img4baa3e2b1ab8fL’Avv. Alfredo Malfatti nasce a Prato il 04 aprile 1960. Dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’università La Sapienza di Pisa inzia il proprio percorso forense avendo una formazione giuslavoristica. Inizia la propria attività, prima come collaboratore di altro studio legale, poi mettendosi in proprio, aprendo uno studio proprio, trattando prevalentemente cause civile con specifica attenzione alla materia del diritto del lavoro.
Patrocinia diverse cause dinanzi al giudice del lavoro nei diversi fori di competenza,analizzando le problematiche ad esso sottese sia dal punto di vista datoriale che di quello del dipendente, occupandosi anche di contenziosi aventi ad oggetti la problematica del mobbing.
Successivamente si iscrive, avendo conseguito la dovuta esperienza, agli avvocati ammessi al patrocinio presso la Suprema Corte .
Decide poi di aprire, insieme all’Avv. Fabrizio Bartolini e all’Avv. Elisabetta Capparelli uno nuovo Studio legale cercando di diversificare i servizi resi alla clientela offrendo, anche tramite gli strumenti online, un servizio più snello e veloce, oltre ovviamente al servizio offerto tradizionalmente per chi decide di seguire i canali ordinari, necessità dovuta anche dal tipo di problematica da affrontare.
Attualmente si occupa prevalentemente della materia di diritto del lavoro, locazioni, diritto civile