Coronavirus: Pene inasprite se si esce di casa?

Il blog dello Studio Legale Bartolini

Home » Blog » Varie » Coronavirus: Pene inasprite se si esce di casa?

Con la modifica della autocertificazione da parte del Governo per l’emergenza Coronavirus è possibile, in alcuni casi ed in cui si dichiarasse il falso subire un processo per un reato punibile sino a 12 anni. Vediamolo in questo video

Per contatti:

info@bartolinistudiolegale.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prenota il tuo appuntamento online

Vai al calendario Prenota un appuntamento

Iscriviti alla newsletter

E riceverai una mail ogni volta che pubblicheremo un nuovo articolo.

Difendi i tuoi diritti

Come scegliere l’avvocato giusto per te in 5 semplici passi