Legalius

L'alleato per la difesa dei tuoi diritti

Home » Blog » Diritto Civile » Sei davvero sicuro di essere assicurato contro il furto dell’auto?

Sei davvero sicuro di essere assicurato contro il furto dell’auto?

Sei sicuro di essere assicurato contro il furto dell’auto?

La concessionaria spesso fa sottoscrivere una polizza al proprio cliente per l´assicurazione contro il furto.

Ma siamo sicuri di essere coperti interamente?
Questa riflessione nasce da un caso che mi è capitato.

Un mio assistito aveva comprato un’auto nel gennaio 2018 e dopo soli 3 giorni dal fatto aveva subito un furto delle centraline subendo un danno di euro 7.400.
Riportata l’auto in concessionaria per le riparazioni, il mio assistito si sentiva consigliare di sottoscrivere una assicurazione contro il furto in quanto lo avrebbe coperto in caso ciò fosse riaccaduto.
Quindi il mio assistito sottoscrive in concessionaria la polizza assicurativa ma non riceve le condizioni contrattuali come invece avrebbe dovuto.
Un anno e mezzo dopo il mio cliente subisce nuovamente un furto e pertanto si reca nuovamente in concessionaria per la riparazione certo che il tutto sarebbe stato coperto dalla propria compagnia e quindi non avrebbe dovuto sborsare alcunchè.
Invece , a fronte di un preventivo di oltre 5000 euro il cliente si vede riconoscere dalla compagnia soli 840 euro da cui si dovrebbe decurtare persino 250 euro di franchigia.

guarda il video del post

Il risarcimento in toto viene coperto dalla compagnia assicurativa solo nel primo anno dalla sottoscrizione della polizza, salvo decurtazione della franchigia ( di solito non inferiore a 250 euro).
Dopo l’anno però i componenti elettronici non vengono risarciti integralmente ma con una decurtazione del 46% sul valore dei prezzi dell’Eurotax giallo.
Se io compro un’auto, ad esempio del valore di 60.000 euro. Dopo un anno e mezzo subisco il furto dell’auto. Probabilmente il valore che otterrò dalla compagnia assicurativa sarà pari alla metà del prezzo sborsato per l’acquisto.
La polizza, in questo caso, copre solo una minima parte con un danno non da poco a carico del cliente.
Quindi state ben attenti quando stipulate le polizze assicurative non in quanto vi siano clausole illecite ma poichè potreste credere di essere protetti per il furto completamente quando, in realtà, non lo siete.

Quindi sei davvero sicuro di essere assicurati contro il furto della tua auto?

 

Se vuoi affidarmi la tua pratica contattatemi a

info@bartolinistudiolegale.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prenota il tuo appuntamento online

Vai al calendario Prenota un appuntamento

Difendi i tuoi diritti

Come scegliere l’avvocato giusto per te in 5 semplici passi